NUOVO REGOLAMENTO ALER, PIÙ SOSTENIBILITÀ SOCIALE ED ECONOMICA.

Ha avuto esito positivo l’azione di Libas insieme con l’ANCI, nella persona di Ruggiero Delvecchio rispetto a “l’ammissione dell’ampliamento del nucleo familiare con riferimento ai genitori (ascendenti) e ai figli (discendenti di primo grado), questi ultimi già facenti parte del nucleo familiare originario.

Ascolta l’assessore alle Politiche sociali, abitative e disabilità, Stefano Bolognini, che ha approvato le modifiche al regolamento regionale che disciplina la programmazione dell’offerta abitativa pubblica e sociale e l’accesso e la permanenza nei Servizi abitativi pubblici (Sap).

Un commento

  • Francesco Pastorelli

    In relazione al Nuovo Regolamento Aler oltre alla preziosa azione di Libas, ritengo opportuno
    aggiungere che prima ancora che la stessa si muovesse per la revisione del predetto regolamento,
    lo scrivente aveva già contattato l’estensore del Nuovo Regolamento Aler in Regione per le modifiche.
    Non voglio rivendicare meriti particolari, ma a volte semplici cittadini, senza bisogno di particolari investiture istituzionali ottengono buoni risultati per la comunità, come quella di Rozzano che conosco molto bene dalla fondazione del Villaggio Aler (Ex IACPM).
    Grazie per la cortese attenzione e porgo i più cordiali auguri per il proseguimento del vostro utile e proficuo lavoro al servizio della cittadinanza. Francesco Pastorelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.